ORTE – Continua l’attività della Stazione Carabinieri di Orte nella lotta al traffico di sostanze stupefacenti. Gli Uomini dell’Arma questa notte hanno tratto in arresto in uomo ed una donna rispettivamente di 38 e 27 anni per detenzione al fine di spaccio di sostanza stupefacente.

 

I Carabinieri durante i controlli ai mezzi in transito al casello autostradale hanno fermato una vettura con i due a bordo. Insospettiti dall’atteggiamento e dai precedenti di polizia di cui risultava essere gravato l’uomo, hanno proceduto alla perquisizione dell’autovettura e hanno rinvenuto 31 involucri termosaldati con in totale circa 10 grammi di MDMA. Alla luce di ciò i Carabinieri hanno esteso la perquisizione al domicilio della coppia a Pomezia dove è stato trovato un bilancino di precisione utilizzato per il confezionamento delle dosi.

 

All’esito di quanto sopra i due sono stati tratti in arresto per detenzione al fine di spaccio di stupefacente e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente. Lo stupefacente sarà ora sottoposto ad analisi per verificarne il principio attivo e successivamente distrutto

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email