VITERBO – Un uomo di quarantaquattro anni, di origini nordafricane, è stato arrestato lo scorso fine settimana per detenzione ai fini di spaccio di hashish.

Gli uomini della Polizia di Stato della Sezione Antidroga della Squadra Mobile di Viterbo, nel corso di apposito servizio, notavano l’uomo che si aggirava con fare sospetto per le vie del centro.

Dopo un breve pedinamento lo sottoponevano ad un controllo trovandolo così in possesso di 5 ovuli di hashish.

I poliziotti decidevano, pertanto, di effettuare anche una perquisizione dell’abitazione dell’uomo. Che portava al rinvenimento di altri 14 ovuli per un totale di 2 etti di hashish.

Tratto in arresto, il nordafricano veniva giudicato per direttissima e riconosciuto colpevole del reato di detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email