Nell’ambito di una più ampia operazione antidroga, è stato tratto in arresto dalla Squadra Mobile un latitante albanese colpito da mandato di arresto internazionale.

All’operazione ha collaborato personale della Polizia di Frontiera di Roma Fiumicino e del  Servizioper la Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale Polizia Criminale. I dettagli  saranno illustrati in una conferenza stampa che sarà tenuta in Questura, nella giornata di domani, 31 dicembre 2020, alle ore 10,00, nel rispetto delle previste  misure anti Covid.