TARQUINIA – Il fenomeno è stato notato in mattinata da alcuni bagnanti, una striscia opaca, di acqua sporca, proveniente, molto probabilmente, dalla Foce del Marta, che è avanzata fino ad uno stabilimento del posto.

Immediata la mobilitazione del Comune di Tarquinia che ha prontamente avvisato la Capitaneria di Porto di Civitavecchia, ufficio di Tarquinia, accorsa sul posto per le verifiche.

L’amministrazione comunale rassicura i bagnanti che, in merito a quanto rilevato, verranno effettuati scrupolosi accertamenti per individuare la natura degli sversamenti e la sorgente della fuoriuscita.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email