I Carabinieri della Stazione di Tarquinia, a seguito di alcune segnalazioni che indicavano una casa dove abitavano due giovani quale base di spaccio, hanno organizzato un mirato servizio di osservazione e appena hanno visto il proprietario di casa cedere una dose di un grammo di hashish ad una giovanissima ragazza del posto sono intervenuti.

I Carabinieri hanno bloccato l’azione di spaccio, il giovane è stato immediatamente dichiarato in arresto ed è stata quindi perquisita la sua abitazione.

Dopo un’attenta ricerca i Carabinieri hanno trovato occultati altri 35 grammi di hashish.

Il giovane spacciatore è stato quindi posto agli arresti domiciliari mentre la ragazza è stata segnalata quale assuntrice alla Prefettura di Viterbo.