TARQUINIA – I Carabinieri della Stazione di Tarquinia hanno denunciato in stato di libertà un uomo 31nne del luogo, con numerosi precedenti e tossicodipendente per danneggiamento, minacce a Pubblico Ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

 

L’uomo si era recato all’Ospedale per prelevare la dose quotidiana di metadone essendo in cura di disintossicazione al Servizio Tossicodipendenze. Improvvisamente l’uomo alla consegna della dose quotidiana è andato in escandescenze iniziando a colpire con calci e pugni gli arredi dei locali e successivamente ha aggredito verbalmente i medici ed il personale presente. A questo punto si è allontanato repentinamente facendo perdere le proprie tracce.

 

Il personale medico ha quindi chiamato i Carabinieri per denunciare l’accaduto, nel frattempo l’uomo si è recato da solo alla Stazione Carabinieri per ammettere le proprie colpe e consegnarsi. Alla luce di ciò i Carabinieri hanno denunciato l’uomo per i reati di danneggiamento, minacce a Pubblico Ufficiale e interruzione di pubblico servizio.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email