VITERBO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Viterbo, continuano incessanti nella azione di contrasto per arginare il fenomeno dello spaccio in città.

Ieri notte, tra le 2 e le 3, la pattuglia del norm, durante un servizio di perlustrazione anticrimine, ha notato in uno strano atteggiamento un giovane cittadino viterbese di 21 anni, che in modo sospetto tentava di sviare dalla vista dei carabinieri, i quali immediatamente insospettiti, lo hanno fermato e perquisito.

A termine della perquisizione veniva trovato in possesso di nove dosi di marijuana e materiale per il confezionamento; veniva quindi condotto in caserma e sottoposto agli accertamenti fotodattiloscopici, dichiarato in arresto per spaccio e ristretto presso le camere di sicurezza della Compagnia Carabinieri di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook