BLERA – Negli ultimi mesi prolificano le denunce di truffa a mezzo internet effettuate sul più conosciuti siti di vendite on-line e non è tardata ad arrivare una ennesima risposta dell’Arma dei Carabinieri. I militari della Stazione di Blera, al termine di accertamenti e verifiche hanno infatti denunciato un 26nne di origini campane per tentata truffa e sostituzione di persona.

 

Lo stesso aveva architettato su un sito specializzato una finta locazione, per il periodo invernale, di un appartamento in Roccaraso proponendolo alla somma di 250,00 euro. Uno studente di Blera, attirato dal modico prezzo stava per concludere l’affare, ma insospettito dalle difficoltà addotte dal falso locatore ha sporto denuncia ai Carabinieri. Di qui una serie di verifiche e accertamenti che hanno portato ad identificare l’uomo, già conosciuto per fatti analoghi alle Forze dell’Ordine, e a denunciarlo all’Autorità Giudiziaria per tentata truffa e sostituzione di persona.

Commenta con il tuo account Facebook