I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Tuscania, nel corso di un servizio perlustrativo lungo la strada statale che collega Tuscania con Viterbo, hanno notato un soggetto di Tuscania che rientrava da Viterbo, già noto poichè in atto sottoposto alla Sorveglianza Speciale per i precedenti reati, ed hanno notato un atteggiamento nervoso alla vista dei Carabinieri; hanno quindi deciso di fermarlo e di sottoporlo a perquisizione sia veicolare che personale, ed abilmente occultata all’interno dell’auto hanno trovato un “sasso” di cocaina di quasi 60 grammi, immediatamente hanno quindi perquisito l’abitazione a Tuscania e lo hanno successivamente dichiarato in arresto e sottoposto in regime di detenzione domiciliare.