I carabinieri della stazione di Tuscania, durante un servizio ispettivo di controllo degli esercizi pubblici, finalizzato alla verifica delle corrette applicazioni dei presidi di protezione per il contenimento della diffusione del virus COVID 19 , hanno contravvenzionato due bar, in pieno centro, perché all’atto del controllo sono stati trovati avventori che consumavano al bancone bar ed ai tavoli, assolutamente vietato ed in contrasto con le attuali disposizioni; oltre alla contravvenzione i carabinieri della stazione hanno disposto la chiusura provvisoria dell’ attività per 5 giorni, come previsto dalle attuali disposizioni normative.