VETRALLA – I Carabinieri della Stazione di Vetralla hanno tratto in arresto ieri un uomo 42nne, di origini campane e residente a Vetralla, e già conosciuto alle Forze di Polizia.

 

L’uomo, che in passato si era reso più volte autore di reati contro il patrimonio scoperti dai militari dell’Arma, è stato colpito da un ordine di carcerazione emesso dall’Autorità Giudiziaria viterbese poiché dovrà espiare due anni e otto mesi di reclusione. All’uomo, individuato nel territorio della Stazione Carabinieri di Vetralla, è stato notificato il provvedimento e immediatamente dopo, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato tradotto presso la casa circondariale di Viterbo.

Commenta con il tuo account Facebook