I Carabinieri della Stazione di Vasanello durante un posto di controllo hanno notato che un furgone alla loro vista ha fatto manovre diversive per evitare di essere fermato, al che i Carabinieri lo hanno seguito e fermato subito dopo, e lo hanno sottoposto a controllo documentale.

Dal controllo i Carabinieri della Stazione hanno scoperto che il soggetto, un giovane di Sutri, guidava con la patente scaduta dal 2017 e che il mezzo non poteva circolare poiché aveva una targa prova sprovvista di autorizzazione.

Il giovane è quindi stato denunciato per guida senza patente e circolazione di targa prova non autorizzata.

Articolo precedenteMeteo, previsioni per domani 19 ottobre
Articolo successivoCoronavirus, 19 casi accertati di positività al COVID-19 nel Tuscia