VITERBO – “Mi trovo di nuovo a scrivervi per rimarcare il degrado di via S. Maria in Silice. Il manto stradale con veri e propri crateri che ormai rendono la strada impercorribile, marciapiedi disconnessi e il transito quotidiano di autoarticolati che sostengono velocità elevate.

 

Da precisare che, essendo presente un campo sportivo frequentato da bambini, il pericolo è maggiore. La soluzione potrebbe essere l’inserimento di dossi per limitare la velocità. Chissà se prima o poi, con tutte le segnalazioni che quotidianamente leggiamo sul vostro sito, l’amministrazione comunale farà qualcoaa per risolvere il problema?”

 

D.R.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email