VEJANO – I Carabinieri della Stazione di Vejano hanno tratto in arresto un uomo del luogo 62nne per violazione dei sigilli.

 

L’uomo, già conosciuto alle forze dell’ordine, è stato colto in flagranza dai militari dell’Arma mentre forzava i sigilli posti presso la propria abitazione dal Comune di Vejano con una ordinanza dirigenziale che la dichiarava inagibile. L’uomo, che non è nuovo a queste forma di protesta nei confronti dell’Amministrazione Comunale, dopo le formalità di rito è stato posto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria in regime degli arresti domiciliari, e sarà celebrato stamattina il rito direttissimo.

 

Presso l’abitazione sono comunque stati ripristinati i sigilli onde garantire la pubblica sicurezza.

Commenta con il tuo account Facebook