VITERBO – Nel pomeriggio di ieri i carabinieri del NORM della compagnia di Viterbo, hanno tratto in arresto dopo un prolungato servizio di pedinamento e di osservazione un ragazzo di 19 anni originario del Gambia, in Italia senza fissa dimora.

Il giovane è stato fermato dai carabinieri a Viterbo, all’interno del parco pubblico di Valle Faul, mentre tentava di spacciare due dosi di hashish per un peso di 3 grammi ad un giovanissimo minorenne del posto, che verrà segnalato quale assuntore alla Prefettura.

Immediatamente per lo spacciatore è scattato l’arresto ed è stato tradotto presso le camere di sicurezza della compagnia  carabinieri di Viterbo in attesa del rito direttissimo.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email