I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Viterbo, hanno effettuato un servizio mirato nei confronti di un sospetto spacciatore, ed hanno eseguito quindi numerosi servizi di osservazione, sospettando un diffuso spaccio di eroina in una palazzina di Viterbo.

Al termine del servizio di osservazione i carabinieri , intuito che fosse il momento giusto per intervenire, hanno bloccato lo spacciatore e lo hanno trovato in possesso di 6 grammi di eroina divisa in dosi, ed immediatamente lo hanno dichiarato in arresto, e tradotto presso le camere di sicurezza della compagnia di Viterbo mettendolo a disposizione della Procura della Repubblica.