I Carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale di Viterbo unitamente ai Carabinieri della compagnia, durante un servizio di controllo del territorio hanno fermato un auto sospetta con a bordo una coppia.

Insospettiti dall’atteggiamento assunto durante il controllo hanno deciso di sottoporli a perquisizione personale trovando addosso alla ragazza occultati due involucri con oltre 10 grammi di cocaina, che deteneva unitamente al compagno per poi tentare di spacciarli;

immediatamente i due sono stati condotti in caserma ed il ragazzo è stato dichiarato in arresto per spaccio e ristretto presso le camere di sicurezza della compagnia, mentre la ragazza è stata denunciata in stato di libertà in quanto incensurata da precedenti reati di droga.