Cocaina

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della compagnia di Viterbo, hanno arrestato un cittadino di origini tunisine cha da tempo, a seguito di attività informativa precedente, tenevano monitorato sospettandolo di essere uno spacciatore dio droga.

Ieri i Carabinieri del NORM, hanno deciso di perquisire la sua abitazione, ed effettivamente hanno trovato abilmente occultati ben 13 grammi di cocaina già suddivisa in dosi da spacciare, oltre al materiale per il confezionamento: immediatamente, lo spacciatore è stato dichiarato in arresto e tradotto presso il proprio domicilio in regime di detenzione domiciliare.