Nel pomeriggio del 25 ottobre 2019, su disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Viterbo che ha coordinato l’attività d’indagine, personale della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Viterbo ha eseguito l’Ordinanza di Custodia Cautelare…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati