“Preso dai Carabinieri mentre tentava di forzare la porta della sacrestia ”

In data 4 ottobre 2018, alle ore 17.00 circa, N.D., uomo residente a Corchiano (VT), si introduceva nella centralissima chiesa della Santissima Trinità, sita nella piazza del centro storico di Vitorchiano (VT).

Lo stesso, approfittando dell’assenza di persone all’interno del luogo di culto, tentava di forzare la porta della sacrestia con un grosso attrezzo in metallo ma veniva scoperto da due suore che allertavano subito i Carabinieri del locale Comando.

Il tempestivo intervento dei militari consentiva di bloccare l’uomo ancora all’interno del convento.

Condotto negli Uffici della locale Stazione Carabinieri, veniva identificato quale persona dedita abitualmente al compimento di tali tipologie di reato e tratto in arresto a disposizione dell’A.G. competente.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email