Per l’utilizzo di alcune attrezzature da lavoro è obbligatoria una specifica abilitazione. Lo prevede il Testo Unico sulla sicurezza e l’Accordo tra Stato, Regioni e Province Autonome del 22 febbraio 2012. Confartigianato Imprese di Viterbo, da anni impegnata nell’organizzazione di attività formative per la guida e la conduzione in sicurezza delle macchine operatrici, organizza il 16 dicembre due percorsi di formazione pertutti gliaddetti alla conduzione di piattaforme di lavoro elevabili aeree – PLE.

Il primo è un corso di formazione base, abilitante alla specifica attrezzatura da utilizzare, dedicato a quanti non hanno mai effettuato corsi e che sono obbligati a frequentare. Il secondo è un corso di aggiornamento quinquennale, in quanto l’abilitazione deve essere rinnovata entro cinque anni dal rilascio dell’attestato. Il programma di ciascun corso prevede lezioni in aula, presso la sede di Confartigianato, a Viterbo in via Igino Garbini 29/g, e prove pratiche direttamente presso un’apposita area esterna.

Superate le verifiche di apprendimento teoriche e pratiche finali, agli addetti verrà rilasciato un attestato abilitativo di frequenza valido ai sensi della normativa vigente in materia di salute e sicurezza sul lavoro.

Posti limitati: per info e iscrizioni contattare l’ufficio Ambiente & Sicurezza di Confartigianato Imprese di Viterbo ai numeri 0761-337912/42, email [email protected]

Articolo precedenteLa magia del Natale arriva a Tarquinia con la guida turistica Claudia Moroni
Articolo successivoViterbo Christmas Village, spazio gratuito dedicato alle associazioni no profit