L’Azienda Sanitaria Locale (ASL) di Viterbo (Lazio) ha indetto un concorso rivolto ad ingegneri e architetti.

Si prevede, infatti, l’assunzione mediante contratto di lavoro a tempo indeterminato di due Collaboratori Tecnici Professionali – Ingegneri civili/edili – Architetti, categoria D.

Per candidarsi alla selezione pubblica c’è tempo fino al 9 Febbraio 2023. Vediamo insieme i requisiti richiesti, come presentare la domanda di amissione, il bando da scaricare e le altre informazioni utili.

REQUISITI

I candidati al concorso per ingegneri o architetti ASL Viterbo dovranno possedere i requisiti di seguito riassunti:

  • cittadinanza italiana o di uno degli Stati membri dell’Unione Europea o di altre categorie indicate nel bando, con i requisiti ivi specificati;
  • idoneità fisica all’impiego;
  • non essere stati destituiti o dispensati dall’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento;
  • assenza decadenza da altro impiego presso una pubblica amministrazione ai sensi della normativa contrattuale, per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità non sanabile;
  • non aver riportato condanne penali passate in giudicato che impediscano, ai sensi della normativa vigente, di poter costituire rapporti contrattuali con la Pubblica Amministrazione;
  • iscrizione all’albo dell’ordine degli ingegneri o iscrizione all’albo degli architetti.

Inoltre, si richiede il possesso di almeno uno tra i seguenti titoli di studio:

  • laurea in Ingegneria Civile o in Ingegneria Edile o in Ingegneria Edile-Architettura o Architettura (vecchio ordinamento);
  • corrispondenti lauree specialistiche appartenenti alle classi 28/S, 4/S e corrispondenti lauree magistrali appartenenti alle classi LM23, LM24, LM26, LM4 del nuovo ordinamento.

SELEZIONE

L’ASL di Viterbo, al fine di garantire una gestione rapida del concorso, nel caso in cui il numero delle domande di partecipazione sia superiore a 200, si riserva di effettuare una preselezione.

Le procedure selettive si espleteranno mediante la valutazione dei titoli ed il superamento di tre prove d’esame – una scrittauna pratica ed una orale – vertenti sugli argomenti indicati nel bando, sotto allegato.

DOMANDA DI AMMISSIONE

La domanda per partecipare al concorso per ingegneri o architetti presso l’ASL di Viterbo dovrà essere presentata entro il 9 Febbraio 2023 esclusivamente con modalità telematica a questa pagina.

Inoltre, sarà necessario allegare alla domanda la seguente documentazione:

  • documento di identità valido;
  • copia completa (di tutte le sue pagine di cui è composta e non solo l’ultima e priva della scritta facsimile) e firmata della domanda prodotta tramite il portale;
  • ricevuta di pagamento del contributo delle spese concorsuali di € 10,00;
  • le pubblicazioni effettuate devono essere edite a stampa.

Per ulteriori informazioni, come ad esempio per conoscere quali documenti allegare alla domanda, pena la mancata valutazione o decadenza dei benefici, rimandiamo alla lettura del bando allegato di seguito.

BANDO

Gli interessati al concorso per tecnici (ingegneri o architetti) all’ASL Viterbo sono invitati a scaricare e leggere attentamente il BANDO (Pdf 162 Kb), pubblicato per estratto sulla Gazzetta Ufficiale serie concorsi ed esami n. 2 del 10-01-2023.

SUCCESSIVE COMUNICAZIONI

Tutte le successive comunicazioni in merito al diario delle prove d’esame e la graduatoria, saranno rese note mediante pubblicazione sul sito internet dell’Azienda alla sezione “Bandi > Concorsi e Selezioni”.

Articolo precedenteASL Viterbo, open day dedicato all’emicrania
Articolo successivoValentano, assegnato finanziamento di ben 400mila euro per la realizzazione della mensa scolastica nelle scuola