Pietro Brigliozzi

 

MONTEFIASCONE – La cittadina di Montefiascone si arrichisce di un nuovo sportello Bancario. Il mondo economico finanziario della cittadina di Montefiascone, da lunedì sette settembre, ha nuova Banca. La giovane Banca Sviluppo Tuscia, del presidente David Manzi, dopo aver aperto, nello scorso anno, la sua sede madre in Viterbo, nel rispetto di quanto aveva previsto nelle sue programmazioni elaborate al momento della sua fondazione, ma, soprattutto nell’attuazione del suo piano industriale, ha aperto la sua prima filiale in Montefiascone nei locali ove, fino a poco tempo fa, vi era l’emporio agricolo del sig. Pesci, difronte al distributore dell’ENI.

 

Un punto importante, per i vari servizi, tra i quali le fermate dei bus sia urbani che extra urbani, che si trovano in questa zona, alle porte di Montefiascone per chi viene da Viterbo. L’emporio del sig. Pesci, è rimasto nello stesso luogo e si è trasferito nei locali sotterranei dello stesso palazzo.

 

L’inaugurazione ufficiale di questa nuova prima filiale della Banca Sviluppo Tuscia, come riferito dallo stesso presidente, si terrà nel giorno di sabato dieci di ottobre, mentre le attività di banca vere e proprie saranno già operative da domani sette settembre. Una nuova Banca che sicuramente porterà benefici nel settore imprenditoriale di Montefiascone, non solo perché aumentano le possibilità di scelta, ma, soprattutto perchè si amplia la fascia di concorrenza tra i vari istituti e quindi forte miglioramento dei servizi nei due segmenti principali: sia come investimenti da fare, sia come crediti da accendere.

 

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email