Il 15 e 16 maggio un week end all’insegna di percorsi tra botteghe storiche e antiche tradizioni

 

In contemporanea con altre 45 città italiane di antica tradizione ceramica, dopo il blocco causato dalla pandemia, partirà l’edizione 2021 della rassegna Buongiorno Ceramica. Il fine settimana del 15 e 16 maggio condurrà infatti alla scoperta dell’artigianato e dell’arte legati al mondo della ceramica italiana, seguendo la scia di antiche tradizioni e nuove ispirazioni con percorsi per botteghe e narrazioni storiche. Un’occasione unica per scoprire la cittadina civitonica, caratterizzata da una lunga tradizione ceramica che l’ha resa nota in tutto il mondo. Si comincia dal Museo della ceramica Casimiro Marcantoni, che ospiterà al contempo anche la mostra d’arte contemporanea itinerante Creation. Il museo sarà sede di due importanti iniziative, sempre patrocinate dal Comune: sabato 15 il tour guidato “Le fabbriche si raccontano”, che attravero le vie della città ripercorrerà le tappe della tradizione e produzione ceramica locale; domenica 16 una visita guidata all’interno degli spazi museali, un’esperienza coinvolgente per il pubblico attraverso la dettagliata narrazione di particolari sull’affascinante tematica delle tecniche ceramiche, con cenni sul loro percorso evolutivo. “Buongiorno Ceramica” proseguirà poi in giro per il centro storico, dove si potrà fare visita alle botteghe artigiane che resteranno aperte e pronte ad accogliere il pubblico per l’occasione, mostrando ogni segreto della lavorazione a mano, degli impasti ceramici e delle decorazioni. Il percorso prevede anche una piccola sosta per degustare le specialità enogastronomiche locali. La mostra itinerante Creation all’interno del Museo Marcantoni verrà poi anche animata da live performances a cura delle artiste Jessica Pintaldi e Marta Pisani, arricchita da altre attività tra cui la presentazione di una splendida donazione di ceramica popolare che andrà a fare parte della collezione museale. In programma anche l’esposizione di opere degli alunni del liceo artistico Ulderico Midossi e la proiezione di video illustrativi delle tecniche ceramiche con cui sono stati realizzati gli oggetti esposti nelle sale. L’intera iniziativa è stata resa possibile grazie alla collaborazione tra il Comune di Civita Castellana e AiCC (Associazione Italiana Città della Ceramica), Museo Marcantoni, Siat – Sistemi integrati archeologia – e il liceo artistico Ulderico Midossi.

Ecco il programma completo di “Buongiorno ceramica”:

Sabato 15 Maggio

  • ore 10,00: Inaugurazione mostra CREATION presso il Museo Marcantoni;
  • dalle ore 10,00: esposizione di formelle realizzate al terzo fuoco dagli alunni, nel giardino del Liceo Artistico Midossi
  • ore 11,00: presentazione della donazione di ceramica popolare dell’Associazione Acas presso Il Museo;
  • ore 15,30: “Le fabbriche si raccontano”, visita guidata alla scoperta della tradizione e produzione ceramica (punto di ritrovo presso il Museo Marcantoni, arrivo al Centro Commerciale Piazza Marcantoni. Max: 20 partecipanti);
  • ore 18,00: live performances.

Domenica 16 Maggio

  • ore 10,30 – 12,00: dimostrazione delle tecniche di pittura smaltata presso il laboratorio di Mastro Cencio;
  • proiezione continua di video sulle tecniche ceramiche locali presso il Museo della Ceramica Casimiro Marcantoni;
  • ore 16,00: visita guidata al Museo della Ceramica, alla scoperta delle tecniche dei ceramisti civitonici (max: 10 partecipanti);
  • ore 17,00: live performance;

Per entrambe le date di sabato 15 e domenica 16 maggio è prevista l’apertura delle botteghe degli artigiani ceramisti nel centro storico (laboratorio di Mastro Cencio, laboratorio di Fausto Mancini).