VITERBO – Per poter utilizzare una macchina operatrice, è obbligatorio aver conseguito una specifica abilitazione. Lo prevede, come è ormai noto, il Testo Unico sulla sicurezza. Ecco dunque che CNA Sostenibile ha messo in agenda, anche per questo autunno, quattro corsi ad hoc: il prossimo mese sarà dedicato alla guida in sicurezza.

Si parte con le macchine per il movimento terra il 6 e il 7 novembre.

Si prosegue nei giorni 20 e 21 novembre: in contemporanea, tre corsi, rivolti agli addetti, rispettivamente, alle piattaforme di lavoro elevabili, alle gru su autocarro, alle gru mobili/autogru.

Il programma prevede, per tutti, lezioni in aula nella sede di CNA Sostenibile, a Viterbo (in via dell’Industria snc), e prove pratiche nei laboratori delle aziende che operano nell’area del Poggino. Per ottenere l’abilitazione, i partecipanti alle attività formative dovranno sostenere un esame. Coloro che supereranno la prova, riceveranno la card personale e la guida dell’operatore relativa alla macchina oggetto del corso, oltre all’attestato di frequenza.

CNA Sostenibile ricorda che l’abilitazione deve essere posseduta da tutti i conducenti di macchine operatrici: lavoratori dipendenti, componenti di imprese familiari, lavoratori autonomi, artigiani e piccoli commercianti.

Le iscrizioni sono aperte.

Commenta con il tuo account Facebook