Economia innovativa, soluzioni digitali, e-commerce sembrano essere diventate interessanti soluzioni di lavoro per una giovane generazione che non si tira indietro innanzi a nessuno scoglio. Creatività e passione dei giovani della Tuscia sono da sempre note ed ora, al tempo del web 2.0 queste qualità vengono accentuate grazie alla voglia di “sfondare” nella rete e alla nascita di soluzioni digitali come tantissimi e-commerce e non solo.

Nel nostro territorio sta avendo una interessante ricaduta e un impatto importante lo sviluppo della cosiddetta Industria 4.0. I dati economici fanno ben sperare e si può persino prevedere l’incremento del Pil di diversi punti percentuali grazie alla digitalizzazione dell’impresa: la via italiana alla digitalizzazione è forse lenta e differente rispetto altri Paesi europei ma sembra comunque essere inesorabilmente importante per la sopravvivenza di tante piccole medie imprese.

È cosa nota che chi ha già provato ad aprire uno o più e-commerce si è reso conto di quanto beneficio ci sia e di quale ricaduta economica possa avere l’azienda. Nei fatti è semplice, basta osservare le abitudini di ciascuno di noi: quasi tutti i cittadini italiani una volta al mese hanno fatto un acquisto in rete. I vantaggi sono diversi: prezzi più competitivi, comodità e spedizioni veloci sono solo alcuni.

La rete è un ottimo luogo dove sviluppare i business ma per poterlo fare in modo vincente bisogna essere in grado di lavorare nel virtuale e nel digitale, sono necessarie basi importanti e conoscenze legate al mondo del marketing, non è certo un gioco da ragazzi come spesso si può pensare.
Un modo per accelerare l’espansione del proprio e-commerce è l’utilizzo dei così detti “codici sconto”. A chi non è mai capitato di utilizzare un codice sconto offerto da Piucodicisconto? Grazie a questo portale specializzato nella diffusione di codici sconto e coupon potremmo richiedere di inserire il nostro e-commerce e iniziare subito a divulgare il nostro codice sconto in tutta Italia!

In Tuscia è nata una generazione ottimamente formata ad affrontare la Rivoluzione Digitale: conoscenze linguistiche evolute, facilità di reperire informazioni, capacità comunicativa professionale di alto livello sono solo alcuni degli skill necessari per essere presenti in rete.

Spesso e volentieri per sensibilizzare gli imprenditori alla necessità di sviluppare progetti in rete le maggiori associazioni di categoria organizzano corsi base o propedeutici, soluzioni di studio che iniziano ad essere ambitissime e desiderate dalla nostra classe imprenditoriale locale.

E se abbondano i progetti delle PMI locali è anche vero che la Tuscia inizia a diventare terra di conquista di colossi internazionali da tempo, infatti, sarebbe noto l’interesse di Amazon per la centrale di Montalto. Il colosso dei marketplace mondiale potrebbe rilevare la centrale di Montalto di Castro, sito nucleare nel viterbese mai entrato in funzione a causa del referendum del 1987 per poter far diventare della struttura una immensa server farm. Il tutto sarebbe possibile anche perché dovrebbero esistere degli accordi tra Enel ed Amazon, il sito del viterbese potrebbe essere utilizzato come centro logistico o come luogo fisico di un immenso e-commerce.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email