Saranno inaugurati sabato 15 ottobre 2022, dalle ore 16, il nuovo stabilimento e il nuovo punto vendita della società Cimina Dolciaria. L’appuntamento è in via dell’Industria, in località Vico Matrino, a Capranica (VT).

Lo annunciano il Presidente Paolo Oroni, i consiglieri Maria Giuseppina Rossi, Francesco Virgili, Roberto Maria Lanzalonga e il direttore Gabriele Carloni.

Il nuovo stabilimento è 4.0, tecnologicamente avanzato, con una superficie di mille metri quadrati per un investimento di 3 milioni e mezzo di euro. Attualmente ci lavorano 15 persone, ma in prospettiva potrebbe occuparne fino a 50. Un fiore all’occhiello per la Tuscia e il centro Italia. 

La Cimina Dolciaria lavora la nocciola Tonda Gentile Romana unita al cioccolato e propone una produzione fatta di creme spalmabili, tavolette assortite di cioccolato, nocciole ricoperte da diverse tipologie di cioccolata e praline, biscotti artigianali, miele, liquori. A Pasqua produce Colombe e Uova al cioccolato di vario tipo. A Natale non possono mancare il panettone e i cesti regalo pieni di leccornie.

“I capisaldi della nostra azienda sono tradizione, ricerca e passione – dichiara la Cimina Dolciaria – per esprimerli ed essere sempre più vicini ai nostri clienti, abbiamo rinnovato l’impianto di produzione e il punto vendita aziendale che utilizzano fonti di energia rinnovabile.”

Articolo precedenteBasket, inizio amaro per l’Ortoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT (FOTO)
Articolo successivoUST Cisl: ‘Grazie Vescovo Lino Fumagalli per la missione svolta nella nostra diocesi’