Il prossimo venerdì 20 maggio l’Organizzazione sindacale USB ha aderito allo Sciopero Nazionale proclamato dalle Organizzazioni sindacali CUB e SGB della durata di 24 ore con astensione dalle prestazioni lavorative dalle 8:30 alle 17 e dalle 20 a fine servizio. Saranno garantite tutte le partenze dai capolinea fino alle 8:30, alla ripresa del servizio alle 17 e fino alle 20.

Tutte le informazioni sulla modalità di sciopero saranno disponibili sul sito internet cotralspa.it e sull’account [email protected]

Di seguito le motivazioni poste a base della vertenza dalle Organizzazioni sindacali:

  • Per l’immediato cessate il fuoco in Ucraina e lo stop all’invio di armi in Ucraina e di soldati dall’Italia ai siti Nato
  • Per il Decreto-legge per il congelamento immediato dei prezzi di tutti i beni ed i servizi primari
  • Per lo sblocco dei contratti e aumenti salariali
  • Contro le politiche di privatizzazione in atto 

La percentuale di adesione al precedente sciopero nazionale USB di 24 ore dell’11 ottobre 2021 è stata del 16,50% dei dipendenti.

Articolo precedenteL’istituto omnicomprensivo Orte finalista ai Comix Games
Articolo successivoGEG Tour, Viterbo sarà rappresentata da Angelo Gigliotti insegnante all’Istituto Tecnico Tecnologico “Leonardo Da Vinci”