«Il giro di vite sui ricorsi, con l’impossibilità di poter impugnare le cartelle fiscali, è l’ennesimo “pacco” di Natale recapitato ai piccoli imprenditori e ai settori trainanti dell’economia, come l’Horeca. Con le multinazionali il governo ha avuto un altro atteggiamento. Dire che tutto ciò è gravissimo è poco». 

Lo ha dichiarato Paolo Bianchini, presidente dell’associazione di categoria MIO ItaliaMovimento Imprese Ospitalità.