Il Comune di Tuscania ha deliberato di non differire la scadenza dell’acconto IMU 2020, da effettuarsi entro il 16 giugno 2020

L’Amministrazione ha disposto la non applicazione di sanzioni ed interessi nel caso di versamento dell’acconto IMU 2020 entro il 30 settembre 2020, limitatamente ai contribuenti che hanno registrato difficoltà economiche, da attestarsi entro il 31 ottobre 2020, a pena di decadenza dal beneficio, su modello predisposto dal Comune.

Il differimento della scadenza non è applicabile alla quota statale IMU degli immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D.