Una strategia di marketing che prevede la distribuzione di gadget personalizzati risulta sempre molto efficace. Si tratta, infatti, di accessori su cui è possibile stampare un logo, un’immagine o una scritta volti a promuovere un’impresa.

Adottando questa soluzione sarà possibile implementare la visibilità di un brand o dei servizi offerti da un’azienda in modo efficace ed immediato. Inoltre, distribuire omaggi promozionali ad esempio a fiere, eventi, congressi, permette di fidelizzare i clienti e di acquisirne di nuovi.

Tra gli accessori più richiesti dalle imprese è possibile annoverare un grande classico promozionale, vale a dire le penne, che continuano a intercettare largo successo essendo oggetti utili, perfetti per essere utilizzati in ogni contesto del quotidiano.

Al giorno d’oggi, poi, creare gadget personalizzati è davvero un’operazione semplice e veloce, accessibile a tutti grazie alle risorse della rete. A questo proposito, per disporre di omaggi durevoli e accattivanti, affidati a portali specializzati nei servizi di stampa online, come per esempio Easygaget.it, e regala una penna aziendale personalizzata con cui promuovere efficacemente il brand a clienti, dipendenti e partner commerciali.

Le migliori penne personalizzate

Quando si decide di realizzare delle penne personalizzate, ci sono diversi aspetti da tenere in considerazione, a partire dalla scelta del modello. Infatti, è possibile orientarsi tra proposte in plastica o in metallo, così come tra modelli a scatto o con tappo, fino alle penne con inchiostro cancellabile.

Le opzioni sono davvero numerose e bisogna capire quale sia il modello più adatto alle proprie esigenze. Soprattutto sulla base del tipo di personalizzazione che si ha in mente: potrebbe infatti trattarsi di una colorazione generica o magari dell’inserimento di un logo, un’immagine, un messaggio di testo.

Sui portali specializzati è possibile visionare tantissimi modelli di penna pronti per essere personalizzati, anche per quanto riguarda i colori, le dimensioni e il design, orientandosi verso soluzioni più o meno originali a seconda di quanto richiesto.

Le descrizioni prodotto sono chiare ed esaustive, così come il calcolo del prezzo. A seconda della personalizzazione desiderata è possibile scegliere tra diverse tecniche di stampa tra cui la tampografia e la serigrafia. Nel primo caso si fa riferimento alla possibilità di riprodurre attraverso l’utilizzo di un tampone bagnato con l’inchiostro immagini o scritte su qualsiasi tipologia di superficie.

La serigrafia, tecnica che consente di imprimere sull’oggetto un colore alla volta, utilizza invece un particolare tessuto per riportare le immagini o una scritta sulla superficie desiderata. In ogni caso, a seconda di quello che si vuole stampare è possibile prediligere una tecnica piuttosto che un’altra.

Regalare penne personalizzate agli eventi

Se c’è un contesto in cui gadget come le penne personalizzate possono essere distribuiti con facilità è sicuramente quello degli eventi in cui vengono presentati i prodotti e i servizi di una o più realtà imprenditoriali. In queste occasioni sono presenti un numero elevato di persone pronte a conoscere cosa offre una determinata azienda.

Per questo motivo distribuire penne personalizzate è una strategia valida per attirare l’attenzione dei partecipanti e pubblicizzare il proprio brand in modo semplice ma funzionale. Ecco perché molte persone decidono di regalare dei prodotti legati alla propria impresa durante una conferenza, una fiera o un congresso: pubblicizzare un marchio, veicolare un messaggio, dare visibilità ai valori dell’azienda.

Articolo precedenteBagnoregio, vasto incendio in zona Campolungo
Articolo successivoCanino, torna stasera la festa della birra