VITERBO – Oggi, in occasione della visita a Viterbo dell’ambasciatore in Italia della Repubblica popolare cinese, Li Ruiyu, i prodotti del territorio hanno accolto la delegazione. Durante la visita al PalaExpo alla delegazione cinese, la prima a visitare il PalaExpo, sono state fatte conoscere ed assaggiare alcune tra le produzioni di eccellenza delle aziende del territorio.

 

Dall’olio extravergine di oliva, al vino e alle nocciole, produzioni di valore molto apprezzate nella terra del Sol levante; ma anche i salumi, i trasformati e le confetture. Tutti prodotti che raccontano un territorio ma anche una cultura, la nostra cultura di fare cibo, di fare agricoltura. Coldiretti crede nell’opportunità di costruire legami con altri paesi come la Cina che stimano il nostro agroalimentare. La Cina ha importato negli ultimi anni prodotti agroalimentari per oltre 94 miliardi di dollari. In questo settore, l’Italia recita un ruolo importante. Infatti conta un giro d’affari di quasi 350 milioni di dollari, in crescita continua.

 

E’ anche per offrire nuove occasioni agli agricoltori, per veicolare il valore del nostro cibo, il lavoro dei nostri produttori che Coldiretti Viterbo partecipa a queste iniziative, per poter sempre più contribuire a promuovere la nostra cultura e a far conoscere il vero Made in Italy.

 

Commenta con il tuo account Facebook