VITERBO – Coldiretti Viterbo è lieta di comunicare che domani, domenica 18 gennaio 2015, sarà presente con una nutrita presenza di soci, alla annuale Giornata del Ringraziamento organizzata da Coldiretti Lazio, che sarà festeggiata al Santuario del Divino Amore di Roma, per ringraziare il Signore dei doni che ha voluto offrire nell’annata agraria 2014.

 

La federazione della Tuscia, partirà da Viterbo con due pullman e sarà presente anche l’associazione Onlus Fiordini di Montefiascone, con un gruppo di donne vestite con i costumi tipici usati nei primi anni del Novecento. La giornata di festeggiamenti, che coinvolge oltre mille delegati in rappresentanza delle quarantamila imprese associate, inizierà alle ore 11:00 con la Santa Messa celebrata da Sua Eccellenza, l’Arcivescovo Filippo Iannone, vice vicario di Roma che, dopo la cerimonia religiosa, benedirà trattori e animali presenti nel grande piazzale del Santuario. “Come è stato nel 2014, anche nel nuovo anno saremo presenti sul territorio con appuntamenti come questo delle Feste del Ringraziamento, per partecipare insieme agli agricoltori a momenti conviviali importanti come questo, nel rispetto delle nostre tradizioni e dei nostri valori” ha affermato il direttore di Coldiretti Ermanno Mazzetti (foto).

 

“La giornata del Ringraziamento di domani ci permette di ringraziare il Signore dei prodotti della terra, continuando ad esprimere la gratitudine dei Coltivatori Diretti anche attraverso l’osservanza di credo religiosi, in maniera gioiosa e condivisa come è nello stile di Coldiretti” ha concluso il Presidente di Coldiretti Viterbo Mauro Pacifici.

Commenta con il tuo account Facebook