Hai sentito parlare di incentivi per l’acquisto di un’auto per l’anno 2020 ma non sai quali sono le proposte da valutare? In questa guida ti spiegheremo e mostreremo quali sono le offerte per poter aggiudicarti un veicolo nuovo ad un prezzo più inferiore e conveniente.

Per promuovere l’acquisto di un veicolo relativamente all’anno 2020, il Ministero dello Sviluppo ha stanziato 70 milioni di euro grazie alla presenza di auto ecologici e basse emissioni per diminuire l’inquinamento.

Tutti gli incentivi per acquistare un’auto nel 2020

Oltre agli incentivi per l’acquisto auto 2020, l’intero Decreto di Rilancio prevede il sussidio economico per la ripresa finanziaria delle famiglie e imprese che hanno avuto grosse difficoltà durante il periodo di lockdown a causa della pandemia.

Incentivi auto 2020 per benzina e diesel euro 6

Il Decreto di Rilancio prevede un bonus sia per i veicoli a quattro ruote con motore benzina e diesel a tali condizioni:

  • Il prezzo ufficiale del listino dovrà essere meno di €48,000 (al netto dell’IVA);
  • Emissioni di anidride carbonica (CO2) fino ad un massimo di 110 g/km.

Se entrambe fossero soddisfatte, ecco a quanto ammonterà il contributo economico:

  • 3.500 di bonus per la rottamazione di un’auto vecchia di oltre 10 anni;
  • 1.750 bonus senza che il veicolo venga rottamato.

Nel primo caso, la cifra di €1.500 verrà erogata dallo Stato, mentre i €2.000 sarà la somma di denaro capitalizzata dal concessionario.

Nel secondo caso, avrai tempo dal 1° agosto al 31 dicembre dell’anno 2020. Il contributo statale senza che l’auto venga rottamata sarà pari a €750, mentre gli ulteriori €1.000 saranno scontati dalla società concessionaria.

Se nonostante gli incentivi stai comunque pensando che la tua auto preferita costerebbe ancora troppo, non ti resta che optare per un noleggio di una nuova auto a lungo termine.

Come funzionano gli incentivi auto 2020 in base alle emissioni

Quello che probabilmente non sai, è che gli incentivi per le auto 2020 si distinguono in due tipologie, nonché per il valore di emissioni. Non di meno, tale sostegno è stato promosso proprio per aumentare l’utilizzo dei sistemi ecologici.

  1. Da 0 a 20 g/km di CO2: il bonus varierà tra i €6.000 ed i €10.000, in base alla tipologia d’acquisto, senza o con la rottamazione.
  2. Da 21 a 60 g/km di CO2: l’incentivo ecologico sarà compreso tra i €3.500 e i €6.500 (nel primo caso senza la rottamazione), nel secondo con.

I veicoli a quattro ruote nuovi di listino, non dovranno costare oltre61.000. Affinché gli italiani possano essere scoraggiati dall’acquisto di auto inquinanti, il Governo italiano per quest’ultime ha previsto una ecotassa.

Coloro che dall’1° marzo 2019 fino al 31 dicembre dell’anno 2021 compreranno una vettura a tali condizioni, pagheranno quanto segue:

  • Emissioni tra 161 e 175 g/km = €1.100;
  • Emissioni fino a massimo 200 g/km = €1.600;
  • Emissioni fino a massimo 250 g/km = €2.000;
  • Emissioni con più di 250 g/km = €2.500.

Tutti gli incentivi per l’acquisto di auto ibride 2020

L’obiettivo del Governo italiano è quello di far circolare auto con bassa emissione di CO2. Ecco tutti gli incentivi per l’acquisto delle auto ibride 2020:

  • Ford Kuga ibrida con il bonus potresti trovarla a partire da €31.750
  • Audi A3 e-tron con il bonus potresti trovarla a partire da €25.800
  • Kia Niro Plug-in con il bonus potresti trovarla a partire da €29.750
  • Toyota Prius Plug-in con il bonus potresti trovarla a partire da €35.750
  • Mini Countryman Cooper SE con il bonus potresti acquistarla a partire da €33.050

L’elenco delle auto con gli incentivi per il 2020

  1. AUDI A3 SPB e-tron, Q5
  2. BMW Active Tourer, i3, Serie 3 Berlina, Serie 5 Berlina
  3. CITROEN C-Zero, E-Mehari
  4. DS DS3 Crossback, DS 7 Crossback
  5. FORD Kuga 3ª serie
  6. HYUNDAI Ioniq, Kona
  7. KIA Niro, Optima Berlina, Optima station
  8. MERCEDES Classe C berlina, Classe C station, GLC suv
  9. MINI Countryman
  10. MITSUBISHI Outlander
  11. NISSAN e-NV200 Evalia, Leaf
  12. OPEL Corsa-e, Grandland X
  13. PEUGEOT 208, iOn
  14. RENAULT Zoe
  15. SMART Forfour, Fortwo cabrio, Fortwo coupé
  16. TESLA Model 3
  17. TOYOTA Prius Plug-in
  18. VOLKSWAGEN e-Golf, e-up!, Passat berlina, Passat station
  19. VOLVO S60

Comprare un’auto con gli incentivi per il 2020 conviene realmente?

Come hai potuto osservare, gli incentivi per l’acquisto di un’auto 2020 sono piuttosto convenienti. Il Governo dà la possibilità di aderire ai bonus anche per le vetture con motore benzina o diesel Euro 6, purché abbiano emissioni fino a massima 110 g/m e il costo dovrà essere inferiore a €40.000.

In alcune Regioni o città di Italia, il bonus auto 2020 potrebbe arrivare anche fino ad un massimo di €10.000. Quest’ultimo esempio, è perfetto qualora volessi rottamare un veicolo decennale per dare priorità all’acquisto di un’auto elettrica le cui emissioni sono minori di 20 g/km.

Hai compreso tutti i contributi e bonus per comprare una vettura a quattro ruote? Per qualsiasi dubbio, commenta l’articolo e saremo lieti di aiutarti nella tua scelta.