REGIONE – Il Digital Innovation Hub del Lazio, “Cicero Hub”, progetto coordinato e promosso da Unindustria, è stato scelto dalla Commissione europea fra i migliori presentati alla comunità internazionale a Madrid dove si è tenuto l’evento finale di presentazione dei 29 Digital Innovation Hub che hanno aderito al bando europeo I4MS (ICT Innovation for Manufacturing SMEs).

Ad un anno di distanza dall’inizio del progetto, gli Hub si sono riuniti per condividere le linee programmatiche e la sostenibilità dei piani di fattibilità. Tra tutte le realtà progettate in Europa per guidare e sostenere le PMI nella trasformazione digitale, 10 best practice sono state chiamate a raccontare la loro esperienza di studio, due sono italiane: CICERO HUB il Digital Innovation Hub del Lazio e il DIH Apulia di Bari.

Davanti ad una platea di esperti provenienti da tutta Europa è stato illustrato il progetto CICERO HUB, focalizzato sulle tecnologie CPS e IoT che ha raccolto la sfida sull’innovazione e il digitale lanciata dalla Commissione Europea.

Il DIH del Lazio, selezionato tra le esperienze più significative e complete esaminate a livello comunitario, è stato particolarmente apprezzato per l’analisi svolta finalizzata ad attivare nel territorio una rete di collaborazione tra le eccellenze imprenditoriali, del mondo della ricerca e dell’intero ecosistema dell’innovazione. CICERO HUB è così stato identificato come punto di riferimento nel Lazio della rete innovativa e digitale europea, futuro interlocutore tra il sistema imprenditoriale del Lazio e l’Europa.

Il Ministero dell’Economia spagnola e la Commissione Europa hanno poi organizzato la prima giornata europea dei Digital Innovation Hub alla quale CICERO HUB è stato invitato a partecipare per confrontarsi con le altre realtà già avviate, al fine di collaborare a pieno titolo allo sviluppo di soluzioni altamente innovative a favore della nostra Regione.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email