VITERBO – “Primo maggio 2015: inizia la grande avventura di Copagri Expo con il progetto “Love It – Real Italian Food”, progetto che nasce da Copagri, seconda federazione agricola italiana, con lo scopo di promuovere le eccellenze agroalimentari italiane nel mondo. Copagri si presenta ad Expo 2015 con un padiglione di 500 mq, nell’area della Lake Arena di fianco a Padiglione Italia, con una rete di locali dove i clienti possono mangiare, degustare e sperimentare il cibo italiano, partecipare a corsi ed acquistare prodotti provenienti da filiera certificata.

 

Lo scopo del padiglione è quello di dare visibilità ad un network di aziende che rappresentano l’eccellenza nel mondo della produzione agroalimentare italiana. Non si tratta soltanto di un’occasione di incontro estemporanea, ma di un modo ancor più concreto di dare voce alle necessità di aziende, consorzi volontari, cooperative di produzione e consorzi di tutela di dimensioni diverse e con bisogni differenti.

 

In quest’area i buyers provenienti da tutto il mondo potranno toccare con mano il vero Made in Italy, grazie ai prodotti delle nostre aziende agricole. Le giornate verranno allietate da singolari show-cooking, tenuti da importanti personalità del mondo della ristorazione. A partire dall’11 maggio, l’inaugurazione di un punto di ristoro Copagri permetterà di assaporare l’agrigelato in collaborazione con la madrina del gelato italiano, Donata Panciera, ma anche l’agripizza del rinomato campione mondiale 2012, Giorgio Sabbatini, e degustare le specialità proposte dai vari produttori, accompagnate dal buon vino italiano e dal suo testimonial Luca Martini.

 

“Love IT – Real Italian Food” è un brand tutto italiano grazie al quale i prodotti unici delle nostre aziende verranno esportati in tutto il mondo, attraverso una piattaforma e-commerce e mediante peculiari punti vendita “Love IT” dislocati nelle più importanti città del globo.

 

Love IT – Real Italian Food promuove la cultura autentica dell’enogastronomia italiana, un “unicum” di storie e sapori da far conoscere e valorizzare. Inoltre, favorisce l’incontro diretto tra consumatore e produttore, in un’ottica di totale trasparenza, in linea con il principio della filiera corta e della tracciabilità.

 

Il progetto di Copagri Expo opera nel rispetto di chi produce e di chi compra, sottraendosi a particolari logiche aggressive di ribasso dei prezzi, o a logiche di sfruttamento che impoveriscono il mercato. In Italia basta spostarsi di poco per scoprire specialità e tradizioni differenti. Contro l’omologazione, Love IT valorizza questa “polifonia del gusto”, invitando alla convivialità generata dal buon cibo italiano, perché le cose buone a tavola invogliano a raccontarsi cose belle.

 

“L’obbiettivo di COPAGRI all’EXPO è semplice: far incontrare domanda e offerta, aumentare nuove vie di mercato, far conoscere le aziende, promuovere i loro prodotti e le loro storie. Per COPAGRI è un’occasione da non perdere e per questo abbiamo lottato per avere la massima visibilità e ci siamo riusciti. Come COPAGRI VITERBO siamo all’interno di questo sistema di promozione e valorizzazione delle aziende associate” ha concluso Simone Rosati (foto), Vice Presidente Regionale Copagri Lazio”.

 

Copagri Viterbo

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email