lavoro

A partire da marzo 2019 è estesa a tutti i cittadini delle provincia di Viterbo la possibilità di prenotare l’accesso agli sportelli INPS da dispositivi mobili e portale web.

Il servizio, denominato “Sportelli di Sede”, oltre a visualizzare informazioni sugli sportelli dell’Istituto (orari di apertura, tempi medi di servizio, numero di persone in coda e stato di avanzamento della coda), consente di prenotare il proprio turno presso gli sportelli aperti al pubblico. Il servizio termina trenta minuti prima dell’orario di chiusura e la prenotazione può essere effettuata soltanto se allo sportello scelto risultino in coda almeno cinque utenti. Si può effettuare una sola prenotazione per ogni tipologia di sportello, fino ad un massimo di tre giornaliere. E’ prevista la possibilità di prenotarsi non solo per la giornata corrente ma anche per i giorni successivi, scegliendo, contestualmente, anche l’orario di accesso. Per fruire della nuova funzionalità, occorre installare oppure aggiornare l’applicazione “Inps Mobile” scaricandola dagli store Apple e Android o accedere al portale Web dell’INPS. In alternativa, la prenotazione può essere richiesta al Contact Center.

All’atto della prenotazione è necessario descrivere con la maggiore accuratezza possibile l’argomento da affrontare allo sportello con l’operatore INPS.

Ad oggi il servizio risulta poco utilizzato. Mi sento in dovere, pertanto, – scrive il direttoire provinciale Pasquale Caccavale – di sensibilizzare tutta la cittadinanza all’utilizzo di tale funzionalità che consente al cittadino di evitare le code e a noi di programmare meglio il lavoro agli sportelli.

Al tempo stesso, sempre nell’ottica di favorire migliori relazioni tra l’Istituto e il cittadino, mi preme mettere in luce come numerosi servizi che ci vengono quotidianamente richiesti presso i nostri sportelli, sono fruibili in modalità self attraverso il semplice utilizzo del PIN o, in alcuni casi, direttamente dalla App INPS Mobile. L’accesso può essere effettuato dalla sezione “Tutti i servizi” sulla home page del sito internet www.inps.it, utilizzando il campo di ricerca per trovare la prestazione desiderata o cliccando sulla categoria di utenti di appartenenza.

Mi riferisco principalmente ai seguenti servizi, frequentemente richiesti presso i nostri sportelli:

 

  • Stato pratica/pagamenti relativi a: NASPI e ANF Lavoratori Dipendenti
  • Bonus nido: consultazione stato pratica/pagamenti e allegazione documenti/ricevute di spesa/fatture di pagamento;
  • Ds agricola: verifica stato pratica/pagamenti
  • Estrazione copia dei provvedimenti relativi a: TFR da Fondo di garanzia; permessi ex legge 104/92; domande di maternità; congedo straordinario.
  • Reddito di cittadinanza: consultazione stato pratica/pagamenti
  • Premio alla nascita: consultazione stato pratica/pagamenti
  • Consultazione Isee;
  • Consultazione Estratto conto contributivo;
  • Stampa cedolino pensione;
  • Stampa Certificazione Unica;
  • Stampa Modello Obis-M (riepilogo annuale pensione);
  • Stampa Verbali sanitari;
  • Stampa MAV;
  • Stampa certificati medici;
  • Variazione residenza;
  • Presentazione modello ICRIC e ICLAV (per i percettori di prestazioni da invalidità civile);

 

Abbiamo anche attivato una postazione informatica apposita dove i cittadini vengono quotidianamente assistiti e guidati da personale INPS all’accesso dei servizi disponibili in modalità self, qualora avessero delle difficoltà a farlo autonomamente la prima volta.

Nell’orario di apertura della sede, inoltre, è possibile richiedere il rilascio del PIN, per chi ancora non ne fosse dotato. La procedura di rilascio del PIN può essere attivata anche on line dal sito Internet.