VITERBO – La professionalità della pasticceria Casantini cresce e incorpora l’arte di Chicca d’Errico, la cake designer che con l’Etoile di Alice ha fatto delle torte moderne il suo cavallo di battaglia.

“E’ un’occasione di crescita che non potevamo lasciarci sfuggire” – dichiara Katia Casantini, titolare dell’omonima pasticceria. “Quello della pasticceria è un settore in continua evoluzione e per competere è necessario avere con sé le maestranze migliori. Avviamo questa collaborazione con Chicca d’Errico condividendo l’entusiasmo per il bello e la ricerca del buono che i dolci devono avere” .

Con un’inaugurazione che accoglierà visitatori e clienti, dell’uno e dell’altro laboratorio, Casantini aprirà i battenti giovedì 21 settembre alle ore 17 in Via del Santuario a La Quercia. “Viterbo si arricchisce di gusto e di alta qualità artigianale – afferma Andrea De Simone – In questa nuova avventura della pasticceria Casantini non mancherà l’appoggio di Confartigianato che da sempre è a fianco delle sue imprese. Siamo felici dei traguardi raggiunti da Katia e Virginio Casantini che negli ultimi anni hanno saputo rinnovarsi, ampliarsi, restando fedeli all’arte dell’alta pasticceria. Entusiasmo, professionalità, qualità, amore, passione, cura dei dettagli, ricerca del bello, queste sono le caratteristiche che contraddistinguono le imprese di successo e la Pasticceria Casantini è una di queste” – continua il direttore di Confartigianato imprese di Viterbo.

Una nuova avventura anche per la cake designer Chicca d’Errico: “Sono orgogliosa del percorso intrapreso in questi anni e al tempo stesso, questo mi permette di proseguire serenamente il lavoro dei miei sogni. La clientela che ci conosce avrà ancora più scelta davanti ai propri occhi entrando in questo angolo querciaiolo, chi invece entrerà per la prima volta, potrà deliziare occhi e palato e regalarsi dolcezze sorprendenti. Nel nuovo punto vendita, adattato alle diverse esigenze, saranno presenti torte, monoporzioni, pasticceria fresca, secca, cioccolateria, prodotti vegani e gluten free”.

Commenta con il tuo account Facebook