CIVITA CASTELLANA – L’amministrazione comunale di Civita Castellana informa che a partire da sabato 20 giugno verranno adottate misure restrittive per l’accesso al mercato settimanale di viale Fiume Treia. Verranno istituiti posti di blocco all’ingresso del mercato presieduti dalle forze dell’ordine per i controlli del caso, considerando la situazione che si è venuta a creare nel corso degli ultimi otto anni, per cui molti ambulanti hanno o cessato il pagamento o pagato in maniera parziale l’occupazione del suolo pubblico, creando un danno economico al Comune di Civita Castellana.

 

Solamente agli ambulanti che hanno regolarizzato la loro posizione e che hanno accettato la dilazione di pagamento prevista dall’amministrazione per poter regolarizzare la posizione di ciascuno sarà consentito l’accesso all’area del mercato. Si informano quindi i cittadini che lo svolgimento del mercato settimanale di sabato potrà subire alcune modifiche o disagi, nell’ottica della regolarizzazione e valorizzazione del mercato, a tutela dell’equità sociale verso i cittadini e i commercianti che sono in regola con il pagamento dei tributi.

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email