«Plaudiamo alla scelta del presidente Draghi di creare un dicastero del Turismo, con un ministro, quindi, che si occuperà solo di questo specifico comparto, strategico per l’economia italiana, visto che vale il 30% del Pil, e fondamentale per la ripartenza del Paese».

Lo ha affermato Paolo Bianchini, presidente di MIO Italia, Movimento Imprese Ospitalità.

«Proprio lo scorso 9 febbraio, Mio Italia aveva lanciato un appello affinché il turismo diventasse finalmente una priorità per la nazione, con la creazione di un Ministero ad hoc. Bene, dunque. E ora c’è molto da fare. Al neoministro Massimo Garavaglia formuliamo i migliori auguri di buon lavoro», ha concluso Paolo Bianchini.