MONTALTO DI CASTRO – L’assessore Marco Fedele, in rappresentanza del Comune di Montalto di Castro, ha partecipato agli incontri organizzati presso la Provincia di Hainan nel territorio Cinese per proseguire il percorso di scambi e cooperazione internazionale avviati lo scorso mese di agosto, durante i quali sono stati affrontati i temi dello sviluppo dell’imprenditoria legata al turismo balneare e sportivo, nonché alle attività portuali e crocieristiche.

«I meeting tenuti dalla rappresentanza italiana – dichiara l’assessore Fedele – sono stati l’occasione per un confronto sulle rispettive capacità imprenditoriali e sulle diverse caratteristiche sociali e territoriali, finalizzato a verificare le prospettive e i punti di convergenza sui quali programmare futuri rapporti istituzionali e commerciali.
Ringrazio i colleghi dei Comuni di Fiumicino, di Civitavecchia e di Rieti nonché il direttore del marketing dell’Autorità Portuale di Civitavecchia per le capacità e la professionalità dimostrate, ed insieme ai quali continueremo a lavorare per migliorare i nostri territori».

Durante il soggiorno in Cina si è altresì svolta la 18esima edizione dello “Hainan International tourism Island” nel Comune di Haikou, durante la quale la delegazione della Regione Lazio ha esposto un proprio stand promuovendo i nostri territori e le bellezze del Parco archeologico di Vulci.

«La Cina rappresenta il mercato turistico più grande e in espansione del mondo – dichiara l’assessore al turismo Silvia Nardi -. Dunque di fondamentale importanza la partecipazione del Comune di Montalto di Castro alla manifestazione per un primo incontro tra le nostre culture diverse. Il 2018 è stato decretato l’anno del turismo Europa-Cina, quindi per i paesi europei e per l’Italia sarà prioritario attrarre visitatori cinesi attraverso strategie di marketing condiviso».