VITERBO – Dalla panificazione alla green economy, è la formazione senza confini di CNA Sostenibile. Gli ultimi due corsi, entrambi gratuiti, si sono appena conclusi, garantendo il percorso di teoria e pratica a un totale di 32 allievi: 17 per quello relativo all’arte bianca, 15 per l’altro, volto all’acquisizione di competenze in tema di tecniche di progettazione e certificazione energetica degli edifici.

 

Capitolo forni. I partecipanti hanno seguito 120 ore di lezione, dal 9 marzo al 30 aprile: 30 di formazione teorica e propedeutica al laboratorio, 90 di pratica, svolta nel laboratorio attrezzato per la didattica di Mancinelli Group. Il tutto con un fine pratico: essere pronti l’avvio di un’attività nel settore o per l’inserimento in una già avviata. E l’obiettivo è stato centrato, perché i 17 allievi sanno come si organizza il lavoro e hanno raggiunto una buona autonomia operativa.

 

Sempre 120 ore di formazione -spalmate tra il 2 febbraio e il 30 aprile- per coloro che hanno frequentato il corso su “Competenze per la green economy”. Al centro delle lezioni? Legislazione e normativa, efficienza energetica degli edifici, fonti energetiche rinnovabili, certificazione energetica, project work per l’applicazione pratica delle nozioni acquisite e consolidamento delle competenze. Anche in questo caso, i test di verifica hanno dato esito positivo. Non solo: i diretti interessati sostengono che il percorso formativo abbia consentito loro di arricchire il proprio bagaglio culturale e professionale con competenze e abilità applicabili al proprio contesto lavorativo.

 

 

Info sui prossimi corsi: Area Formazione e Orientamento di CNA Sostenibile, a Viterbo, in via dell’Industria snc (località Poggino).

Telefono 0761.1768398. Indirizzi e-mail: formazione@cnasostenibile.it. Siti internet: www.cnasostenibile.it, www.cnaviterbocivitavecchia.it.

Commenta con il tuo account Facebook