Bitcoin ha visto un viaggio notevole negli ultimi dieci anni, passando costantemente da un prezzo di soli $ 1 per moneta nel 2010 a oltre $ 64.000 nel 2021. Attualmente è il re regnante del mondo delle criptovalute, con l’influenza più significativa sull’intero settore. Sebbene Bitcoin abbia anche sperimentato una straordinaria volatilità negli ultimi anni, le sue caratteristiche uniche hanno mostrato agli investitori un potenziale unico per resistere alla prova del tempo e dell’inflazione. Accedi a   trustpedia.io/it/, il miglior sito di trading dove puoi investire facilmente.

Il seguente articolo esplora le ragioni critiche dietro il dominio di Bitcoin.

Il pioniere dell’industria delle criptovalute

Bitcoin è stata la prima criptovaluta di successo che ha convinto il mondo della vitalità delle valute virtuali. Fino alla sua presentazione nel 2009, il resto del mondo credeva che le criptovalute potessero funzionare. Questo gli ha permesso di acquisire e rafforzare una posizione di leadership nel mercato, aumentando la sua popolarità astronomica in tutto il mondo.

Mentre gli esperti hanno sviluppato alcune criptovalute, Bitcoin rimane la criptovaluta di backup che la maggior parte delle persone conosce. Ha spianato la strada all’intero settore delle criptovalute e oggi quasi tutti coloro che investono in criptovalute possiedono alcuni Bitcoin. Inoltre, è unico in quanto è l’unica criptovaluta il cui creatore è rimasto anonimo, passando attraverso lo pseudonimo Satoshi Nakamoto.

La maggior parte degli Altcoin sono cloni di Bitcoin

La rapida crescita e l’immensa popolarità di Bitcoin hanno avuto un impatto sulla proliferazione di diverse valute virtuali, alcune delle quali vediamo ancora oggi. Tuttavia, la maggior parte delle criptovalute sono sviluppate ed eseguite sull’algoritmo Bitcoin. Ad esempio, il primo altcoin a vedere l’adozione mainstream, Litecoin, si basa su una copia del codice Bitcoin, promettendo una versione più leggera dell’originale. Ci sono molti altri cloni, tra cui Bitcoin Gold, Bitcoin Cash e Bitcoin Diamond. Mentre quei cloni cercano di diventare versioni migliori di Bitcoin, non c’è dubbio che seguano l’esempio.

La valuta di riserva per Crypto

Lo stato pionieristico di Bitcoin e la notevole crescita hanno fatto guadagnare agli investitori una reputazione eccezionale, descrivendolo come la valuta di riserva per le criptovalute. È la criptovaluta iniziale che la maggior parte degli investitori acquisisce per testare i mercati. Molti trader esperti non confrontano nemmeno i prezzi degli altcoin con le valute legali. Invece, usano Bitcoin come coppia di mercato con l’influenza più significativa.

Bitcoin rimane il primo punto di ingresso nel mondo delle criptovalute per molti investitori. Svolge anche un ruolo vitale nello scoprire il prezzo per altre risorse crittografiche.

La maggior parte dei commercianti adotta Bitcoin prima di consentire ai propri clienti di pagare con altre criptovalute. Inoltre, Bitcoin ha la più grande quota di mercato, rappresentando quasi la metà dell’intero settore delle criptovalute. Comanda anche il numero più significativo di utenti di criptovaluta in tutto il mondo.

Diminuzione dell’offerta

Molte altre criptovalute hanno anche meccanismi per limitare l’offerta. Ad esempio, Ether limita la sua disponibilità a 18 milioni di token in 12 mesi. Tuttavia, non c’è limite al numero di monete che entreranno mai in circolazione. Al contrario, Bitcoin prevede che solo 21 milioni di token entreranno mai in circolazione. Attualmente i minatori hanno coniato circa 19 milioni di monete.

Inoltre, l’offerta di Bitcoin è soggetta a dimezzamento, che riduce il numero di token emessi ai minatori della metà ogni quattro anni. Ciò significa che Bitcoin diventerà senza dubbio più scarso nel tempo. Nel frattempo, la domanda del mercato per Bitcoin è in crescita, guidata dalla crescente adozione di massa. Ciò gli consente di guadagnare e mantenere un valore immenso nonostante le pressioni della volatilità. Gli investitori diventano più attratti da Bitcoin man mano che la sua offerta diminuisce, rendendolo il cripto-asset più ricercato oggi.

Bitcoin è la criptovaluta pionieristica che ha avviato l’intero settore. Questo vantaggio del primo arrivato gli ha permesso di raccogliere una base di utenti globale multimiliardaria, contribuendo a far salire alle stelle il suo valore e la sua adozione.

Articolo precedenteViterbo, venerdì la conferenza: “Dal rilievo alla storia: la Chiesa Abbaziale di San Martino al Cimino”
Articolo successivoOrtoetruria-WeCOM Stella Azzurra VT: Confermati il Capitano Andrea Meroi e Leonardo Casanova