Oggi 3 ottobre, in conferenza stampa presso la Sala Regia del Comune di Viterbo, è stata presentata la tredicesima edizione di “CioccoTuscia – La Cultura dei Dolci Sapori” alla presenza di Alfonso Antoniozzi, vice sindaco e assessore alla cultura e all’educazione, del direttore artistico di CioccoTuscia Andrea Sorrenti e delle realtà istituzionali e private partner della manifestazione.

Dice Antoniozzi:  “In questi anni avete creduto e investito nella vostra manifestazione. E si vede. In queste tredici edizioni avete coinvolto realtà istituzionali e associative del territorio, aprendo a loro le porte di CioccoTuscia. Enti, associazioni di categoria, realtà del nostro territorio che promuovono tradizioni, storia, folklore vanno ad aggiungere ulteriore valore a un importante appuntamento che sa bene come promuovere e valorizzare “la cultura dei dolci sapori”.

Il festival, che valorizza i prodotti locali tipici della Tuscia, quest’anno prevede molte novità e si svolgerà sempre e solo a Viterbo nei giorni 8-9 e 15-16 ottobre 2022 presso lo storico Palazzo dei Papi e anche in tutta Piazza S.Lorenzo.

L’evento è un veicolo importante per lo sviluppo turistico di Viterbo infatti mediamente le presenze dei visitatori sono circa 20.000 quindi un grandissimo e ricorrente successo per CioccoTuscia che si conferma il Festival più importante di Viterbo per numeri di partecipanti.

Nel Villaggio CioccoTuscia sono previste molte iniziative sia per adulti che per bambini per trascorrere momenti golosi e felici!

Di seguito le principali attività in programma:

  • area stand cioccolato e dolci
  • area stand prodotti salati
  • area street food
  • area giochi in legno
  • esposizione dipinti artisti locali
  • artisti di strada
  • spettacoli di giocoleria
  • sfilate figuranti storici
  • teatro dei burattini
  • laboratorio sui rapaci
  • laboratorio sensoriale
  • laboratorio sul riciclo
  • laboratorio di food art
  • laboratorio creazione di pozioni magiche
  • laboratorio sul giardinaggio
  • laboratorio di disegno con i colori della natura
  • cosplay contest
  • esibizioni musica classica
  • percorso storia del cioccolato

Apertura villaggio CioccoTuscia: 10,30-19,00

Ingresso gratuito per la piazza e la sala stand dolci e salato

Le informazioni sulle attività a pagamento e il programma completo sono disponibili su www.cioccotuscia.it o chiamando il 393.12482233

Articolo precedenteBagnoregio, il Luogotenente Carica Speciale Marco Foti al Comando della Stazione dei Carabinieri
Articolo successivoLa Pro loco Tarquinia aderisce all’iniziativa “Urban Nature 2022” del WWF