MONTEFIASCONE – Si è presentato sabato 31 gennaio, nella suggestiva cornice della Sala Innocenzo III della Rocca dei Papi, il nuovo Direttivo della Pro Loco Montefiascone, “capitanato” dal neo presidente Vaniel Maestosi.

 

Dando il benvenuto alla folta platea intervenuta alla conferenza, lui stesso specifica, “che non si tratta di una nuova Pro Loco, ma solo di un cambio di gestione, un nuovo direttivo che ci tiene a presentarsi a tutti in modo trasparente, serio ed ufficiale. Proprio per questo ringrazio e saluto l’intera squadra del consiglio direttivo”, presente al completo e composta da: VANIEL MAESTOSI (PRESIDENTE), MANUEL PEZZATO (VICE PRESIDENTE), MAURO MARINELLI (SEGRETARIO), LODOVICO MOCINI (TESORIERE), GABRIELE MANZI, ORNELLA ZACCANI, TONINO FIANI, ULDERICO CATTERUCCIA, LORENZO TRAPE’, ALGERINA MONACHINI, STEFANO SALVATORI, ELISA CAPPANNELLA, STEFANO LA CORTE, VALENTINA TRAPE’, MARCELLO MARI, CHIARA RODOLICO, MASSIMILIANO PIERETTI.

 

“La scelta della location – continua Maestosi – è stata ambiziosa, ma si è rivelata giusta: non ci sono altre sale a Montefiascone in grado di contenere un numero così ampio di persone”. Il neo presidente è già noto nell’ambito degli eventi della Tuscia, in quanto organizzatore, insieme al socio Glauco Almonte, della felice manifestazione Est Film Festival, giunta alla sua nona edizione. “Dandomi fiducia il direttivo ha avuto una certa dose di coraggio – spiega – affidando un compito come questo ad un non-montefiasconese… anche se in verità io vivo a Montefiascone da più di 5 anni e anche se sono nato a Roma, mi sento ormai montefiasconese, come molte persone nate e cresciute qui”.

 

Ai saluti si unisce il vicesindaco Fernando Fumagalli, che facendo un in bocca al lupo al nuovo Direttivo non dimentica di ringraziare quello uscente e ricorda che il compito della Pro Loco è quello di fare da collante a tutte le attività organizzate delle numerosissime (quasi 80!) associazioni presenti sul territorio. Il primo compito di questo team, appena insediatosi, sarà proprio quello di organizzare la Fiera del Vino, manifestazione di punta dell’estate falisca, giunta quest’anno alla sua cinquantasettesima edizione.

 

L’Amministrazione, continua il vicesindaco Fumagalli, dà a questo Direttivo piena autonomia e risorse per l’intera gestione della prossima Fiera del Vino, dall’ideazione all’esecuzione di questo prezioso evento falisco. Questa la prima conferenza stampa che, come precisa anche il neo Presidente, non è e non vuole essere assolutamente un atto auto celebrativo, ma piuttosto un’occasione per presentarsi a tutto il territorio, a tutte le associazioni con cui il nuovo direttivo auspica una collaborazione emotiva, “perché la Fiera del Vino sia un evento veramente di tutti, un evento condiviso”. Dato il prestigio ormai consolidato e l’impegno di risorse che richiede, la Pro Loco in questi mesi si concentrerà solo su questo obiettivo, per provare a costruire una nuova anima intorno alla Fiera, senza stravolgerne le tradizioni, ma con il coraggio di cercare un’idea precisa, fin dalla stessa ideazione. Il primo passo verso questo obiettivo è nominare molte commissioni all’interno del direttivo: una per incontrare tutte le associazioni e raccoglierne le proposte, una per promuovere il tesseramento, e la commissione principale, che formerà la Giunta Esecutiva per l’organizzazione della Fiera del Vino, che si riunirà tutti i giorni per ben due mesi, proprio per ripensare e strutturare completamente l’evento.

 

Proprio in questa ottica di collaborazione con la florida realtà associativa presente nel territorio, la Pro Loco ha chiesto all’Amministrazione Comunale la totale esclusività nell’organizzazione dell’evento, in modo che tutte le iniziative promosse dalle associazioni passino attraverso la Pro Loco, solo così si potrà davvero coordinare con metodo la coralità di tutte le proposte. “L’obiettivo che ci proponiamo” interviene il vicepresidente Manuel Pezzato, proveniente proprio dall’Associazione Libera Voce Giovani di Montefiascone, che ormai da 4 anni organizza a Montefiascone l’evento A Tuscia Birra “è quello di provare a creare un precedente: un precedente della buona organizzazione di questo evento, in modo che in un futuro si possa prendere spunto dal nostro operato.”

 

Due sono le incombenze più imminenti: una è quella di ristrutturare il sito internet e la pagina Facebook in modo da poter aprire al massimo la comunicazione con chiunque volesse collaborare, spiega il tesoriere Lodovico Mocini, ma sicuramente quella più immediata è quella della Sfilata dei Carri Allegorici, in cui la Pro Loco ha avuto un ruolo di collaborazione e di cui il pieno merito va all’Associazione Carnevale Montefiasconese, presieduta da Massimiliano Pieretti, che ha organizzato la Sfilata dei Carri, grazie all’impegno e alla determinazione di molti ragazzi, che per oltre due mesi si sono impegnati per questo evento, che si svolgerà per due domeniche consecutive: 8 febbraio e 15 febbraio 2015.

 

Questa nuova squadra piace, sia alla gente che ascolta e che si aspetta molto da loro, sia alle istituzioni, che hanno dimostrato di darle piena fiducia. Ha una formazione eterogenea, fatta di membri di età ed esperienze associative diverse, ma accomunate da una grande voglia di fare. Come precedentemente ha ricordato nel suo intervento sorridendo il segretario Mauro Marinelli, scherzando sul suo ruolo di avvocato del diavolo, “ogni difficoltà viene sempre superata dall’entusiasmo, non solo da chi 60 anni li fa in due – riferendosi al Presidente e vice Presidente, rispettivamente di 33 e 27 anni – ma anche di chi, come me ed altri, li fanno o li superano anche da soli!”La conclusione è affidata al Presidente, che prima di ringraziare e salutare i numerosi presenti, ricorda ancora che: “per fornire ogni tipo di informazione dettagliata e un’adeguata comunicazione, riguardo tutte le attività che saranno intraprese e per iniziare concretamente il percorso lavorativo della prossima Fiera del Vino, la Pro Loco Montefiascone attiverà a breve il sito internet www.prolocomontefiascone.it”.

Commenta con il tuo account Facebook