Aumentano le compravendite immobiliari residenziali in tutta Italia nel primo semestre del 2021 rispetto allo stesso periodo del 2019. La segnalazione arriva da Fimaa – Federazione italiana mediatori agenti d’affari aderente a Confcommercio e Imprese per l’Italia – che oltre a registrare un aumento delle transazioni nazionali, ha fatto sapere che questo trend si fortificherà ulteriormente fino alla fine dell’anno in corso.

Complice del maggiore investimento immobiliare e delle operazioni di compravendita sicuramente la crisi legata al Covid, allo smart working e ai bonus per l’acquisto di case. Le persone hanno infatti imparato a rivalutare le proprie abitazioni come luogo sicuro dove risiedere, un nidi stabili che diventano anche luoghi di lavoro per molti giorni a settimana oltre che a campo di svago e di relax.

La ricerca fa sapere che “a chiusura d’anno, a livello nazionale, si potranno recuperare quasi per intero le oltre 46mila transazioni perse nel 2020, segnando un +8% di compravendite e prezzi in risalita di quasi il +2% rispetto all’anno precedente”.

Proprio per questo motivo sono sempre maggiori gli investimenti legati alle case da Nord a Sud, Isole comprese, con maggiore predominanza nelle grandi metropoli a discapito dei piccoli centri residenziali che forse meno di altre zone stanno risentendo di questa nuova spinta legata al settore.

Risulta chiaro dunque dai dati emersi dalla ricerca che puntare ora nel mattone è la scelta migliore se ci sono dei fondi da poter investire. Come valutare un immobile però nel modo corretto? La perplessità vale sia per chi vuole acquistare che per chi vuole vendere. La possibilità di voler chiudere in fretta una contrattazione potrebbe risultare svantaggiosa se non ponderata secondo le proprie esigenze di budget o l’andamento di mercato legato anche alla zona considerata.

Rivolgersi ad un’agenzia immobiliare solida ed affidabile come Dove.it può senza dubbio risultare la scelta vincente. La società immobiliare in poco tempo ha saputo conquistare il mercato nazionale con la sua rete capillare di agenti, inoltre la sua strategica politica che offre zero commissioni per la consulenza al venditore è un altro plus da considerare.

Professionalità, trasparenza e completezza dei servizi offerti la fanno entrare a tutti gli effetti tra i leader del settore. Un assist pronto a fornire supporto e consulenza in ogni momento senza mediatori per rispondere alle esigenze personalizzate dei propri clienti che si interfacciano con loro. La società insieme al suo staff garantisce ai propri clienti una corretta valutazione immobile per vendere e acquistare casa online al miglior prezzo garantito e nel minor tempo possibile.

I prezzi ancora pressoché stabili rendono le previsioni ottimistiche riguarda ad una buona stagione per il mercato immobiliare residenziale italiano con volumi di compravendita in aumento, soprattutto legati ad appartamenti vicini al centro urbano del comune capoluogo o nell’immediata periferia. Si prediligono anche soluzioni con giardini privati o condominiali, terrazze o balconi. Un buon modo per ritornare alla vita partendo dal proprio angolo personale dove trascorriamo la maggior parte del tempo e che proprio la pandemia ci ha fatto rivalutare.