Nuove tecnologie di gestione del traffico ferroviario sulla linea Roma – Orte – Fiumicino Aeroporto (FL1). Nello specifico, sono stati introdotti il nuovo Apparato Centrale Computerizzato Multistazione (ACCM) per la gestione della circolazione ferroviaria fra le stazioni di Civita Castellana…

Per leggere questo articolo

Accedi o registrati

Articolo precedenteQuanti rimpianti per la Belli 1967 a Cagliari
Articolo successivoElezioni provinciali, PRC/SE Rifondazione comunista: No a elezioni truffa