VITERBO – E’ stata avviata lo scorso 21 novembre il IV anno della Scuola Genitori, il ciclo formativo di grande successo firmato Confartigianato imprese di Viterbo e diretto dal professor Paolo Crepet. Dopo aver parlato di felicità, del valore della vita e dei disturbi specifici dell’apprendimento, venerdì 20 febbraio sarà la volta della professoressa Maria Rita Parsi, che interverrà con un seminario dal titolo “Le rabbie dei bambini, dei preadolescenti e degli adolescenti: da cosa sono causate e come gestirle”. Nota psicoterapeuta, scrittrice e docente, è componente del Comitato ONU sui Diritti dell’Infanzia; nel 1992 dà vita all’associazione ONLUS “Movimento per, con e dei bambini”, divenuta poi nel 2005 “Fondazione Movimento Bambino”. Il Movimento Bambino opera a livello nazionale per la diffusione della cultura dell’infanzia e dell’adolescenza e si batte contro gli abusi e i maltrattamenti dei bambini e dei ragazzi, per la loro tutela giuridica e sociale.

 

Il seminario che terrà venerdì prossimo la psicologa Maria Rita Parsi è il quarto dei nove incontri previsti nel calendario della nuova edizione della Scuola Genitori, organizzata anche quest’anno in stretta collaborazione con la ASL di Viterbo. Un percorso formativo ricco di appuntamenti e spunti su cui riflettere, un valido sostegno, un punto di riferimento per l’educazione e la genitorialità, un esempio di come Confartigianato continui, ormai da oltre quattro anni, a ”fare cultura della famiglia”, quest’ultima, elemento essenziale e primario della cultura imprenditoriale locale. Si ringrazia la Banca di Viterbo Credito Cooperativo per il contributo offerto. Per conoscere il calendario completo del IV anno contattare la Segreteria organizzativa al Nr 0761-33791 e.mail: info@confartigianato.vt.it Maggiori info: www.confartigianato.vt.it

Commenta con il tuo account Facebook
Print Friendly, PDF & Email