ROMA – NH Collection Palazzo Cinquecento e Sofitel Roma Villa Borghese aderiscono ad Unindustria, entrando a far parte della Sezione Industria del Turismo e del Tempo libero dell’Associazione che rappresenta oltre 160 aziende per un totale di circa 9.000 dipendenti.

 

“L’ingresso di due nuovi 5 stelle è un importante rafforzamento del nostro sistema di rappresentanza delle catene internazionali della Capitale e della Regione – dichiara il Presidente della Sezione Industria del Turismo e del Tempo Libero di Unindustria Stefano Fiori – che va a consolidare il ruolo di Unindustria nello sviluppo del turismo di altagamma all’interno della nostra filiera dove sono già presenti catene come Marriott (Courtyard) e Starwood (St Regis, Sheraton, Westin), Hilton Waldorf Astoria, Dorchester Collection e LHW -The Leading Hotels of the World.

 

Gli investimenti delle catene internazionali, come quello di NH con l’apertura della sesta struttura a Roma, dimostrano – prosegue Fiori – la rinnovata capacità attrattiva della nostra Città e il suo intramontabile fascino, rappresentando un valore per l’economia del Lazio.

 

Confidiamo dunque nella sensibilità delle Istituzioni affinchè proseguano nel percorso di valorizzazione del nostro territorio, attraverso azioni legate a migliorare il decoro urbano, i trasporti, la sicurezza della città, la semplificazione delle procedure autorizzative e infine – conclude Fiori – portare a termine, una volta per tutte, il progetto del Convention Bureau”.

 

NH Hotel Group è uno dei principali operatori nel business delle catene alberghiere europee e con NH Collection Palazzo Cinquecento apre il sesto hotel del Gruppo nella Capitale, con 177 camere all’interno di un elegante palazzo in stile novecentesco. Terza struttura firmata Collection a Roma, sarà il flagship hotel del brand nel nostro Paese.

 

Sofitel Roma Villa Borghese, fa parte del gruppo Accor Hospitality Italia, altro leader mondiale nel settore ricettivo.

 

Commenta con il tuo account Facebook