Giovanni Allevi al Teatro Unione per il concerto di Capodanno del Comune di Viterbo. Il grande evento, “Piano solo”, è fissato per il 1° gennaio alle ore 18. L’appuntamento era stato già annunciato in conferenza stampa nei giorni scorsi dal sindaco Arena e dall’assessore alla cultura e al turismo De Carolis, insieme alle iniziative del 31 dicembre e del 2 gennaio.

Enfant terrible della musica classica contemporanea, per le nuove generazioni, Allevi è un autentico guru del rinnovamento della musica colta. Due diplomi con il massimo dei voti in Pianoforte al Conservatorio di Perugia e in Composizione al Conservatorio di Milano. Una laurea con lode in Filosofia, con la tesi “Il vuoto nella Fisica Contemporanea”. Jeans, T-shirt, scarpe da ginnastica. Questo l’essential con cui il m° Giovanni Allevi va incontro al suo pubblico nei teatri più prestigiosi del mondo, dalla Carnegie Hall di New York all’Auditorium della Città Proibita di Pechino.Compositore, direttore d’orchestra e pianista, ha stregato con le sue note milioni di giovani, che affascinati dal suo esempio, si avvicinano alla musica colta e all’arte creativa della composizione.

Numerose sono le tesi di laurea a lui dedicate. Il suo concerto per Pianoforte e Orchestra n.1 è inserito nella sezione Musica XXI sec. del Concorso Pianistico Internazionale Città di Cantù. L’Agenzia Spaziale americana NASA gli ha intitolato un asteroide.

I biglietti sono acquistabili esclusivamente presso il botteghino del Teatro Unione, in piazza Verdi 10, aperto dal martedì alla domenica, orario 10-13 e 15-19 (Info 388 9506826). Questi i prezzi dei biglietti:

Fascia 1 – Intero 30 + 2 € prev. – ridotto 28 + 2 € prev.

Fascia 2 – Intero 25 + 2 € prev. – ridotto 23 + 2 € prev.

Fascia 3 – Intero 20 + 2 € prev. – ridotto 18 + 2 € prev.